La Darbia blog

Una giornata alle Terme

Ven, 26 gennaio 2018
Una giornata alle Terme
E’ davvero rigenerante una giornata trascorsa alle Terme di Premia, immersi nelle acque benefiche, coccolati dai trattamenti del centro benessere e avvolti dalla quiete della montagna. Sono gli antichi Romani che ci hanno trasmesso la cultura delle terme, per la cura del corpo e della mente. Oggi p..

E’ davvero rigenerante una giornata trascorsa alle Terme di Premia, immersi nelle acque benefiche, coccolati dai trattamenti del centro benessere e avvolti dalla quiete della montagna.

Sono gli antichi Romani che ci hanno trasmesso la cultura delle terme, per la cura del corpo e della mente. Oggi più che mai, prendersi una pausa dalla frenetica vita quotidiana per dedicare alcune ore al nostro benessere è un’esperienza necessaria e rivitalizzante.
Quando i lunghi inverni ci indeboliscono privandoci delle consuete energie, possiamo organizzare una giornata nel modernissimo complesso delle Terme di Premia, situato nel cuore della valle Antigorio, tra pascoli erbosi, case in stile walser e chiesette dalla tipica architettura ossolana.
Una bolla papale che risale al Cinquecento attesta la presenza di una sorgente di acqua calda, capace di sprigionare vapori durante i gelidi inverni. La tradizione termale in queste zone ha quindi radici antiche ed è stata rivalutata con la costruzione di un edificio nuovissimo che offre molte comodità.

Mentre ci si immerge pigramente nelle piscine termali situate all’esterno, si può ascoltare il silenzio della natura, rotto solo dallo scrosciare dell’acqua che proviene dalla sorgente di Longia e che sgorga, naturalmente calda, a circa 42°C.

Nuotando nella grande vasca vicino al giardino, si possono ammirare le montagne innevate e le cascate di ghiaccio, contemplando una nuvola di vapore benefico che sale dall’acqua, mentre la neve avvolge i prati intorno.
Le piscine interne sono inserite in una struttura architettonica caratterizzata da legno, pietra e grandi vetrate. L’ambiente, accogliente e luminoso, offre comode chaise-longue dove sdraiarsi per riposare tra un bagno e l’altro. Inoltre lettini idromassaggio, percorsi vascolari e rilassanti getti cervicali garantiscono anche effetti curativi. Chi volesse usufruire della SPA, può prenotare massaggi rilassanti di ogni tipo, accedere alle saune o al bagno turco e farsi coccolare con fantastici trattamenti di bellezza, che vanno dalle docce emozionali ai bagni di fieno, dai massaggi olistici ai trattamenti “scacciapensieri”.

Quando si esce dalle terme, completamente rigenerati e carichi di energie positive, vale la pena godersi lo splendido panorama: la natura intorno appare nella sua maestosa bellezza, con il fiume Toce che percorre la vallata e i tipici panorami alpini che deliziano gli occhi. Scendendo verso la pianura, si possono fare alcune soste molto interessanti: prima di tutto consiglio di fermarsi a visitare la magnifica chiesa di San Gaudenzio a Baceno, uno splendido edificio religioso che all’interno svela pareti interamente ricoperte da affreschi maestosi.

Da Premia e da Baceno partono anche i sentieri che conducono agli Orridi di Uriezzo, un incredibile insieme di cavità e cunicoli scolpiti nelle rocce dall’azione dei torrenti ai tempi dell’ultima glaciazione.

Prima di tornare a La Darbia, possiamo anche fare qualche acquisto goloso, passando dalla Latteria di Crodo dove è possibile comprare il rinomato formaggio Bettelmatt.
Con tante emozioni positive e qualche deliziosa provvista, torniamo alla Darbia davvero soddisfatti… ricordandoci che il benessere non è un lusso…
o forse, semplicemente, il vero lusso è il benessere!

Alla prossima

Il fascino del lago d'Orta: scopri di più

Dom, 26 novembre 2017

Mottarone, montagna tra i laghi

Per noi che siamo cresciuti ai suoi piedi, il Mottarone rappresenta la montagna per eccellenza, con la sua aria sempre fresca, i pascoli erbosi e la caratteristica cima arrotonda..

Dom, 8 ottobre 2017

Outlet & CO

Ci sono molti posti dove fare acquisti prestigiosi e convenienti, shopping “furbo” negli spacci aziendali intorno al lago.

Dom, 17 settembre 2017

Le tentazioni di ottobre

Sul lago d'Orta le magie dell’autunno bussano alla nostra porta, ottobre ci attende con i suoi regali: profumi avvolgenti, colori caldi e sapori intensi ci rapiscono in attesa de..

Mar, 12 settembre 2017

L'emozione viaggia su un filo

Siete tipi da brivido? Amate l’ebbrezza della velocità? Il pericolo è il vostro mestiere? Allora questo post fa decisamente al caso vostro!

Lun, 21 agosto 2017

Cam caminì spazzacamin : la festa degli uomini neri

«Chi un bacio mi dà, felice sarà» cantava lo spazzacamino nel celebre film di Mary Poppins.

Mer, 16 agosto 2017

Stresa la perla del lago Maggiore

Relax e charme ci attendono a Stresa, regale testimone di una grandeur d’altri tempi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..