La Darbia blog

Sul lago di Como col vento tra i capelli

Dom, 30 ottobre 2022
Sul lago di Como col vento tra i capelli
credits: @lakecomo_boat
Se volete godere appieno della magica atmosfera del Lago di Como, vi consiglio di percorrerlo in barca, di solcare le sue acque col vento tra i capelli. credits: @chrisroams Spruzzi improvvisi e rinfrescanti mi sorprendono mentre il motoscafo scivola veloce sulla superficie dell’acqua. Lo scintill..

Se volete godere appieno della magica atmosfera del Lago di Como, vi consiglio di percorrerlo in barca, di solcare le sue acque col vento tra i capelli.


credits: @chrisroams

Spruzzi improvvisi e rinfrescanti mi sorprendono mentre il motoscafo scivola veloce sulla superficie dell’acqua. Lo scintillio del sole e il cielo terso rendono ancora più bello quest’angolo del Lago di Como, proprio di fronte a Bellagio. Mi sembra davvero “l’ombelico del mondo”: ci sono panorami di una bellezza inebriante ed è tutto un brulicare di persone. Mentre i traghetti trasportano frotte di turisti americani entusiasti e qualche acquascooter si avvicina alle scenografiche piscine dei Grand Hotel per dare una sbirciata, il nostro Riva scorrazza lungo la costa e ci permette di ammirare, da una prospettiva inedita, borghi, ville, darsene e giardini.

Siamo partiti dal porticciolo di Bellagio, una delle località più rinomate del Lario, situata sulla punta che divide i due rami del lago, quello occidentale che scende verso Como e quello orientale che raggiunge la cittadina di Lecco. Mentre ci godiamo il nostro tour in barca, la piazza di Bellagio accoglie un’esposizione di auto di lusso, per lo più fiammeggianti Ferrari e qualche Porsche d’epoca, mentre le strade si affollano di gitanti festosi.


credits: @k.pasierbik

Di fronte a Bellagio si staglia il profilo caratteristico di Varenna, borgo tanto suggestivo da provocare veri e propri colpi di fulmine: stradine acciottolate che si snodano tra le case, scalinate ripide che conducono a deliziose spiaggette, negozietti di artigianato e gelaterie invitanti. E poi la celebre passeggiata degli innamorati, una passerella che sfiora la superficie dell’acqua con la sua ringhiera rossa e collega l’imbarcadero alla piazza principale. Se siete in vena di camminare, vi segnalo anche il sentiero che da Varenna conduce alla sorgente di Fiumelatte, un torrente cortissimo (pare che sia il fiume più breve d’Italia, scorre soltanto per 250 metri prima di buttarsi nel lago!) ma molto spettacolare per le sue acque fragorose e spumeggianti.


credits: @villamonastero_official

A pochi passi dal centro è possibile visitare due dimore storiche, Villa Cipressi e Villa del Monastero antichi palazzi con interni preziosi e giardini botanici magnifici. Qui a Varenna si concentrano alcuni degli scorci più fotografati dell’intero lago: le abitazioni colorate, i giardini terrazzati che degradano verso la costa, il tempietto neoclassico e il meraviglioso loggiato di Villa Monastero, un sito panoramico pieno di luce avvolgente.


credits: @gezenhikayeci

Mentre rientriamo a Bellagio, Filippo, il proprietario del motoscafo, ci consiglia una tappa all’orrido di Nesso, una profonda gola naturale, che si può percorrere anche a piedi attraverso una passerella panoramica. Nel canyon scavato nella roccia confluiscono due torrenti che formano una cascata spettacolare, mentre in fondo all’orrido si erge l’antico Ponte della Civera. Qualche giovane temerario si tuffa nel lago proprio dalla cima del ponte, ma noi preferiamo lasciarci cullare dalle onde e goderci il panorama dalla barca. Col vento tra i capelli, a riempirci il cuore di meraviglia.

Il fascino del lago d'Orta: scopri di più

Lun, 10 ottobre 2022

Tutto il bello di Alagna

A pochi chilometri dalla Darbia c'è Alagna, dove le montagne ci ricordano una quiete antica e ci invitano a sorridere naturalmente.

Mar, 27 settembre 2022

La magia del foliage

L’autunno sui binari della Vigezzina-Centovalli è una vera esplosione di colori e atmosfere dorate, da apprezzare come la tavolozza di un pittore.

Mer, 14 settembre 2022

L’anima barocca di Torino

Che ne dite di un viaggio tra i capolavori dell’arte barocca? Un itinerario sulle tracce dei tesori torinesi che presero forma nel lontano “secolo della meraviglia”.

Ven, 12 agosto 2022

Il più bel salto delle Alpi

La signora delle Alpi è senz’altro la celebre Cascata del Toce in Alta Val Formazza, uno degli spettacoli naturali più belli che la montagna ci possa offrire.

Ven, 5 agosto 2022

A qualcuno piace...spritz

Niente è meglio di uno Spritz: il più amato e il più imitato, il cocktail italiano per eccellenza, protagonista assoluto del rito dell’aperitivo.

Mar, 12 luglio 2022

Varese, città - giardino tutta da scoprire

Città-giardino, la chiamano proprio così. E non è difficile capire perché. Varese è un delizioso microcosmo, fatto di parchi verdi e palazzi prestigiosi, giardini curatissimi e rom..

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..