La Darbia blog

A piedi nudi nel parco

Mer, 8 luglio 2020
A piedi nudi nel parco
Che meraviglia... passeggiare nel sontuoso parco dell’antica dimora Della Porta-Bozzolo: una «villa di delizia» per una giornata deliziosa C’è qualcuno che si rotola lungo il pendio del grande prato, altri che hanno organizzato un pic-nic sotto un pergolato di glicine, tra bambini che scorrazzano f..

Che meraviglia... passeggiare nel sontuoso parco dell’antica dimora Della Porta-Bozzolo: una «villa di delizia» per una giornata deliziosa

C’è qualcuno che si rotola lungo il pendio del grande prato, altri che hanno organizzato un pic-nic sotto un pergolato di glicine, tra bambini che scorrazzano felici, altri ancora scattano fotografie mettendosi in posa sulla scenografica scalinata. Il meraviglioso parco che circonda la Villa Dalla Porta-Bozzolo ospita tutti con la generosità tipica delle dimore signorili d’altri tempi.

E in una serena giornata d'estate non c’è davvero niente di meglio che passeggiare nel meraviglioso giardino tra le aiuole in fiore o percorrere i grandi saloni affrescati di questa antica dimora di campagna, situata nella tranquilla Valcuvia, a pochi chilometri da Varese e dal Lago Maggiore.

Una residenza dall’anima agricola con torchio e cantina per produrre vino e una filanda per i bachi da seta. Ma anche una villa elegante e raffinata con sale e salette, gallerie, decorazioni in stile rococò e arredi preziosi, sontuosi letti a baldacchino e una ricca biblioteca. Affacciarsi alle finestre significa ammirare il monumentale giardino all’italiana, con terrazze scolpite in pietra che risalgono la collina fino alla peschiera e al sentiero che conduce al panoramico belvedere.

Nella Sala del Biliardo, appeso a una parete, fa bella mostra di sé un raro esemplare di “biribissi”, un antico e popolare gioco d’azzardo in voga nel Settecento, da molti considerato l’antenato della roulette. Eh sì... perché le cosiddette “ville di delizia”, che furono fatte costruire dalle aristocratiche famiglie lombarde, erano luoghi di svago e diletto, in cui ritirarsi nei periodi di villeggiatura, dedicandosi ai piaceri della conversazione cortese, alla natura e al gioco, all’arte e alla musica, in un clima di raffinatezza e buon gusto.

Anche oggi questa magnifica residenza d’epoca appare piena di vita e di fascino, grazie a numerosi eventi che ospita in ogni periodo dell’anno, dai laboratori per bambini alle esperienze culinarie, dalle visite guidate ai mercati artigianali fino alle giornate delle camelie e alle mostre di animali da cortile...
Insomma è sempre un piacere venire alla villa, anche solo per camminare fino alla cima della collina o per concludere il pomeriggio con un aperitivo in giardino... c’è aria di vacanza e di nobiltà... Provare per credere!

Il fascino del lago d'Orta: scopri di più

Lun, 22 giugno 2020

Tornare a respirare

Oggi più che mai sentiamo il bisogno di rinascere, di tornare a respirare, di recuperare il tempo perduto. Perché ci meritiamo tutti di un po’ di sana e autentica leggerezza.

Lun, 2 marzo 2020

Langhe? Sempre una buona idea!

Una giornata alla scoperta delle Langhe? Facile come bere un bicchiere di Barolo.

Gio, 6 febbraio 2020

PEDALO E SONO FELICE

No, niente Giro d’Italia… solo una confortevole (e confortante) pedalata intorno al lago d’Orta. Grazie al miracolo della e-bike.

Mer, 11 dicembre 2019

ARIA DI NATALE AL MESMA

Vale sempre la pena fare una camminata al Mesma, dove in questo periodo dell’anno è il caratteristico presepe l’attrazione più ammirata.

Gio, 21 novembre 2019

C’ERA UNA VOLTA LA MILANO DI LEONARDO

A 500 anni dalla morte del genio del Rinascimento, Milano ha ospitato eventi e manifestazioni per ricordare il suo rapporto speciale con Leonardo da Vinci.

Mar, 29 ottobre 2019

CON LA «BIDONVIA» SU VERSO IL CIELO

Un impianto molto particolare conduce da Laveno alla cima del Sasso di Ferro. A tutto vantaggio del panorama.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..